Televideo.Rai.it

Televideo Nazionale

Regione: Emilia Romagna

 
					
pagina 651/1
Risintonizzazione Emilia-Romagna Dal 2 marzo 2022 in Emilia-Romagna Rai1, Rai2, Rai3, Rainews24 e la pro- grammazione regionale si riceveranno su nuove frequenze. Sarà necessario risin- tonizzare i televisori e i decoder. Du- rante la risintonizzazione potrebbe es- sere richiesto di scegliere la program- mazione regionale tra Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto. Per la sola provincia di Piacenza la scelta sarà tra Emilia-Romagna, Lombar- dia e Piemonte. La programmazione re- gionale dell'Emilia-Romagna sarà comun- que sempre visibile al canale 811. Per maggiori dettagli consultate il sito rai.it o nuovatvdigitale.mise.gov.it. a cura di RAI WAY
----------------------------------------
pagina 651/2
Risintonizzazione Emilia-Romagna (2) 2 - 4 marzo Alto Appennino Emiliano-Romagnolo e Medio Appennino Forlivese Cesenate (parte delle province di: PR, RE, MO, BO, RA, FC) 7 - 11 marzo Pianura Padana (parte delle province di MO, BO, FE, FC, RA) 14 marzo Alto Appennino Forlivese e Cesenate (parte della provincia di FC), Rimini e provincia a cura di RAI WAY
----------------------------------------
pagina 651/3
Al via la nuova Tv digitale La televisione sta cambiando in tutta Europa. Dal 3 gennaio al 30 giugno 2022 anche Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai News 24 e le programmazioni regionali si riceveranno su nuove frequenze. Sarà necessario ri- sintonizzare i televisori e i decoder. In caso di problemi di ricezione si consiglia di verificare il proprio im- pianto di antenna. In fase di risintonizzazione sarà pos- sibile scegliere la programmazione re- gionale di proprio interesse. Informa- zioni specifiche per la propria regione saranno fornite nel corso dei programmi regionali radiofonici e televisivi. >> a cura di RAI WAY
----------------------------------------
pagina 651/4
Al via la nuova Tv digitale (2) Inoltre, a partire dal 3 gennaio 2022, le trasmissioni di RaiNews 24 saranno progressivamente diffuse in alta qua- lità e ricevibili solo da televisori e decoder HD. Il passaggio avverrà regio- ne per regione, secondo il calendario di attivazione delle nuove frequenze stabilito dal Ministero dello sviluppo economico. Il calendario di dettaglio del cambio frequenza regione per regione sarà pub- blicato non appena definito dal MiSE nuovatvdigitale.mise.gov.it. >> a cura di RAI WAY
----------------------------------------
pagina 651/5
Al via la nuova Tv digitale (3) Dal primo giorno di intervento in cia- scuna regione saranno anche resi dispo- nibili più contenuti regionali Rai nel- l'intero territorio regionale - in fase di risintonizzazione sarà possibile scegliere la programmazione regionale di proprio interesse. Nei giorni seguenti le attività prose- guiranno con il solo adeguamento delle frequenze di ricezione al nuovo Piano definito dal Ministero dello sviluppo economico e dalla Autorità per le Ga- ranzie nelle Comunicazioni (AGCOM). >> a cura di RAI WAY
----------------------------------------
pagina 651/6
Al via la nuova Tv digitale (4) In caso di problemi di ricezione si cosiglia di verificare il proprio im- pianto di antenna e la eventuale dispo- nibilità di aggiornamenti software del proprio decoder o TV scaricabili via web dai siti dei loro produttori. a cura di RAI WAY

Torna Indietro