Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

26enne morta in strada a Roma, 8 rinvii

16/11/2022 22:01


22.01 Il Gup di Roma ha rinviato sette persone a giudizio e ha condannato a due anni un'ottava, al termine dell'udienza preliminare del procedimento per la morte di Elena Aubry, una 26enne morta nel 2018 sulla via Ostiense a causa del dissesto del fondo stradale. Le otto persone sono dunque a giudizio per omicidio stradale in concorso. Fra gli imputati sei impiegati comunali del Simu, il dipartimento che si occupa delle infrastrutture, e il responsabile della sorveglianza della ditta di appalto per la manutenzione della strada.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti