Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

Aggressione omofoba a Pescara su 25enne

28/06/2020 16:08


16.08 Aggressione omofoba a Pescara, avvenuta dopo la mezzanotte di giovedì sul lungomare della cittadina abruzzese. Lo scrive "il Centro". Il ragazzo, 25 anni, era in compagnia del fidanzato 22enne e stavano passeggiando mano nella mano, diretti a casa, quando uno dei due ha subito l'aggressione: prima gli insulti,poi il litigio e la scarica di pugni in faccia dal branco, sette giovani,fra cui una ragazza,che si sono dati alla fuga dopo la violenza. Finito in ospedale con la mascella fratturata il giovane ha detto: "Mi fanno pena".

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti