Naviga il televideo in popup

Ultim'Ora

G7: "Non riconosceremo confini imposti"

14/05/2022 12:40


12.40 I Paesi del G7 sono pronti a fornire a Kiev armi "per tutto il tempo necessario".Inoltre il G7 "non riconoscerà mai le frontiere che la Russia tenta di modificare con la forza". Lo si afferma nelle dichiarazioni conclusive del vertice dei ministri degli Esteri del G7 che chiede ulteriori sanzioni mirate a settori da cui Mosca è "dipendente". I ministri hanno anche esortato la Cina a"non fare fallire"le sanzioni a Mosca. La ministra tedesca Baerbock ha accusato Mosca di aver "intenzionalmente scatenato una guerra del grano".

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti