Naviga il televideo in popup

Politica

SALVINI A TUNISINI: LOTTA A DROGA UNISCA

23/01/2020 02:52


LOTTA A DROGA UNISCA "Stiamo valutando di querelare Salvini" Così la Comunità tunisina che vive in Italia reagisce al fatto che il leader della Lega abbia citofonato a una famiglia di origini tunisine,chiedendo:"Suo figlio è uno spacciatore?". L'ambasciatore tunisino a Roma esprime "costernazione per l'imbarazzante condotta". Salvini replica: "Il vicepresidente del parlamento tunisino mi accusa di razzismo?". "Io ho raccolto il grido di dolore di una mamma coraggio che ha perso il figlio per droga" e mi ha indicato quella casa. "La lotta agli spacciatori dovrebbe unire e non dividere.Tolleranza zero contro droga e spacciatori di morte", Non guardo a carta d'identità.

Torna indietro

Calcio \ Serie A

Le notizie dalle squadre



Spogliatoi, interviste e news dagli allenamenti